pavimenti industrial

Pavimenti Industrial ecco come scegliere quello giusto

Pavimenti industrial di tutti i tipi su www.ceramicheaz.it

Come scegliere la piastrella giusta tra tanti pavimenti industrial in gres porcellanato

Poche regole ma, di successo per capire quali sono i pavimenti industrial per il vostro progetto urban style moderno.

C’è uno stile, quello urban che, da qualche hanno si è prepotentemente imposto nel mercato dell’arredo. Se anche voi avete intenzione di arredare così la vostra casa o attività commerciale, seguite questo articolo e vi spiegheremo come scegliere i pavimenti industrial più idonei alla vostra idea.

Nato in america come, possibilità low-cost per riqualificare vecchi opifici o industrie dei primi anni del ‘900 ormai dismesse, lo stile indutrial si è affermato anche in Italia, racchiudendo una fetta importante del mercato del design e dell’arredo. Questo informale modo di intendere l’arredo si fonda su di un concetto molto semplice: il riuso. Parlando di pavimenti, non è sempre facile poter riutilizzare un pavimento già esistente. Molto spesso quest’azione non è assolutamente possibile per motivi tecnici. Allora cosa c’è di meglio di un pavimento industrial per risolvere la questione!

Esistono diverse tipologie di piastrelle industrial, in gres porcellanato che, attraverso la loro matericità ed il loro aspetto vissuto, possono rendere davvero speciale ogni progetto. Se volete avere un’idea delle tante possibilità, dei costi e delle tipologie, vi basterà consultare il sito www.ceramicheaz.it che offre on line le più interessanti proposte delle aziende di ceramica italiane.

Scegliere i pavimenti industrial

Lo stile industrial può essere riproposto attraverso l’uso di piastrelle effetto cemento, ad esempio, oppure con determinati finto parquet (in gres porcellanato); ancora con prodotti che hanno una buona matericità, un po’ resine, un po’ cemento, o anche metallo. Ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le tasche, vi basterà attivare i filtri di ricerca del sito di ceramicheaz per trovare quelle più vicine al vostro personalissimo stile.

A prescindere dall’aspetto, è importante selezionare delle piastrelle rettificate (col bordo cioè squadrato in maniera perfetta). Questa lavorazione vi consentirà di accostare il più possibile ogni piastrella in fase di posa. Eviterete quindi fughe troppo larghe e ci sarà un senso più ampio di continuità nel vostro pavimento.

Un’altra caratteristica che un pavimento industrial deve avere è la giusta dimensione. Se possibile, cercate di preferire delle dimensioni più grande. Le lastre di gres porcellanato di dimensioni 70×70 o anche di più, sono molto attuali, moderne, fresche. Inoltre, particolari prodotti, sono così ben fatti che, ogni piastrella è diversa dall’altra se presa singolarmente, ma, armoniosamente imperfette , quando sono distribuite per terra.

In conclusione quindi qualsiasi progetto industrial vogliate affrontare, per individuare la piastrella più idonea per colore, tipologia, prezzo, marca, specifiche tecniche; il sito di riferimento è uno solo:www.ceramicheaz.it.

 

ebaypavimenti-Dado-Akaba-20x122-Teak-pavimento-finto-legno

Dado Ceramica eccellenza qualità e natura

Le piastrelle Dado Ceramica soddisfano ogni esigenza

On line, presenti anche sul sito di ceramicheaz.it, le piastrelle Dado Ceramica non sono solo glamour e di tendenza ma, sanno rispettare la natura.

In questo momento storico, in cui (fortunatamente) l’attenzione per l’ambiente e per la natura sembra finalmente “tornato di moda”, anche Dado Ceramica pavimenti vuole fare la sua parte. Come sempre quando questa azienda affronta un discorso, che si parli di ceramiche o meno, lo fa a modo suo.

ebaypavimenti-Dado-Akaba-20x122-Teak-pavimento-finto-legno

Professionalità e serietà, sono le basi da cui, nascono tutti i lavori e le idee Dado Ceramiche. Il lavoro costante e la ricerca assidua, sono i suoi punti di forza, fin dall’inizio della sua storia.

Dicevamo che le Ceramiche Dado, non certo per una questione legata all’apparire ed alle mode, ha da anni ideato un progetto di efficienza aziendale per salvaguardare l’ambiente. Non è solo una questione puramente tecnica, legata all’ottimizzazione delle macchine e dei processi produttivi, ma è molto di più. Quanto di più? Beh, possiamo dire almeno 40%. Le piastrelle Dado Ceramica infatti sono prodotte con il 40% di materiale riciclato. Scusate se è poco.

Tutto questo chiaramente senza compromettere minimamente, né la qualità, tantomeno lo stile.

Ogni serie di piastrelle, a prescindere dalla tipologia di materiale a cui è ispirata (finto parquet, gres porcellanato effetto marmo, pavimenti industrial) viene ideata con una vasta tipologie di texture e di sfumature di colore. Tutto questo permette di ottenere delle superfici diverse che, seguono però un’unica armonia.

Scegliere una piastrella Dado Ceramica pavimenti vuol dire davvero tanto, sia in termini di design, che di affidabilità e non ultimo natura. Sul sito e-commerce www.ceramicheaz.it sarà possibile avere una vasta selezione delle Ceramiche Dado a prezzi molto competitivi. Nell’eventualità poi, non troviate ciò che state cercando, vi basterà formulare una richiesta, direttamente on line per conoscere disponibilità e costi. Scegliete quindi le piastrelle italiane della Dado Ceramica per arredare senza timore il vostro mondo.

ebaypavimenti-Ariana-Larix-20x170-Sabbia-pavimento-finto-legno

Ariana Ceramiche ideale per pavimentare il tuo living

Le piastrelle di Ariana Ceramiche inimitabili ed uniche

Sul sito di ceramicheaz.it proposti i pavimenti di Ariana Ceramiche al miglior prezzo possibile. Il gres porcellanato per la tua casa ora, anche on line

Attiva nel mercato italiano, ormai da diversi lustri, l’azienda Ariana Ceramiche si presenta ora con i suoi pavimenti, anche su www.ceramicheaz.it. Rigorosa ed attenta alle mode ed al design, questa storica realtà, si è costantemente rinnovata nel corso della sua lunga vita.

ceramicheaz-Ariana-Larix-20x170-Sabbia-pavimento-finto-legno

Del resto, questo è un elemento fondamentale ed indispensabile, non solo per rimanere in un mercato (quello della ceramica) in continuo fermento, ma, addirittura per esserne uno dei più importanti punti di riferimento.

Il gres porcellanato di qualità, si sa, è italiano da sempre. Ariana Ceramiche è sicuramente tra i più blasonati e riconosciuti produttori di piastrelle in gres porcellanato.

L’azienda dicevamo, offre molte possibilità per realizzare lavori unici ed affidabili. Le sue serie di pavimenti vanno dall’effetto pietra, allo stile moderno dei pavimenti industrial (ad esempio); senza dimenticare il finto parquet ed il gres porcellanato effetto marmo.

Le differenti possibilità che il catalogo Ariana offre ai propri clienti, può essere consultato sul sito di ceramicheaz.it. Una selezione di prodotti a prezzi sempre concorrenziali e dalla qualità indiscutibile.

Se cercate perciò gres porcellanato in offerta, senza pregiudicare la qualità, vale davvero la pena di visionare i prodotti Ariana Ceramiche che ceramicheaz propone. Sul portale inoltre, troverete articoli e suggerimenti utili per l’arredo, nonché una ricca selezione di altri marchi prestigiosi della produzione italiana di piastrelle in gres porcellanato.

Tutti i pavimenti vengono poi consegnati attraverso l’utilizzo di mezzi muniti di sponda idraulica, direttamente a casa del cliente. Se la vostra idea di living o il vostro progetto quello di inserire dei materiali duraturi ed affidabili che, sappiano donare carattere e stile: Ariana Ceramiche è la soluzione ideale. Piastrelle di ogni dimensione, dal classico formato quadrato medio-piccolo (30×30 ad esempio) alle lastre 120×120 ed anche più. In mezzo tante dimensioni che sapranno farvi rivivere tutte le usuali atmosfere del legno, della pietra, del marmo o del cemento.

 

ebaypavimenti-La-Fabbrica-Agorà-60x60-Amalias-pavimento-effetto-cemento

La Fabbrica Ceramica Pavimenti da amare al 100%

Magnifiche piastrelle La Fabbrica ora anche on line

Su ceramicheaz.it una selezione di piastrelle La Fabbrica Ceramica pavimenti unici e senza tempo per i clienti ceramicheaz

Un elemento primordiale nell’arredamento di ogni abitazione, è certamente il gres porcellanato. Tra i produttori di questo materiale che da anni ha ormai conquistato il mercato, c’è La Fabbrica Ceramica pavimenti.

ceramicheaz-La-Fabbrica-Agorà-60x60-Amalias-pavimento-effetto-cemento

Nata circa trenta anni fa, questa azienda si è affermata tra le più importanti e riconosciute ditte produttrici di piastrelle. In un mercato che cambia e che diventa sempre più esigente, La Fabbrica Ceramica ha saputo rinnovarsi negli anni, diventando punto di riferimento nell’arredo di abitazioni ed anche locali commerciali.

Ancora di più, in questo momento, gli eleganti e raffinati pavimenti La Fabbrica, si sono sviluppati anche commercialmente, trovando spazio tra, i prodotti selezionati da www.ceramicheaz.it.

Ceramicheaz è il portale che offre la possibilità di acquistare on line i migliori prodotti del gruppo Fabbrica Ceramica, e non solo. Attraverso questo canale di vendita, il cliente può visionare il pavimento che preferisce e sfruttare i prezzi promo che il sito riesce a formulare.

Qualità, sicurezza ed affidabilità si racchiudono nei materiali che plasmano le superfici di questa azienda e che si trasferiscono nel vostro progetto.

Cercate il pavimento che preferite, attraverso i filtri di ricerca che ceramicheaz mette a disposizione dei propri clienti. Acquistate in sicurezza ed aspettate semplicemente l’arrivo del vostro nuovo pavimento.

La Fabbrica Ceramica è il partner ideale per arredare con gusto ogni ambiente della vostra dimora.

finto-parquet-su-ebaypavimenti

ceramicheaz il sito che vende finto parquet

vetrinaperaziende-misure-tavoletta-wc-come-fare

Misure tavoletta wc

Misure tavoletta wc: come riconoscere e sostituire il proprio sedile

COPRIWATER, COME RICONOSCERE QUELLO GIUSTO

Parliamo ancora una volta dei sanitari, di un componente molto particolare del nostro bagno: il copriwater. La tavoletta del wc è il pezzo del nostro bagno più soggetto ad usura, nei casi limite, questo potrà anche rovinarsi in maniera irreversibile e rompersi. E’ capitato quindi a tutti quanti di dover intervenire a distanza di anni da quando abbiamo acquistato il wc per sostituire il sedile. vetrinaperaziende-misure-tavoletta-wc-come-fare

Come si fa a riconoscere la tavoletta del wc giusta?

Se siamo fortunati e previdenti, tanto d’aver conservato da qualche parte la ricevuta d’acquisto dei sanitari, non servono le misure della tavoletta del wc ma, ci basterà ricercare direttamente il modello specifico dell’asse del wc. Purtroppo è molto raro che si possa arrivare a questa velocissima soluzione, bisogna perciò trovare una valida alternativa che ci permetta di riconoscere il copriwater idoneo al nostro wc.Prima di specificare quali misure tavoletta wc servono per individuare il modello giusto, vogliamo aprire una piccola parentesi sui copriwater universali. Il termine che identifica questa tipologia di tavoletta wc va necessariamente interpretato nella maniera giusta onde evitare acquisti azzardati. Copriwater universale non vuol dire che riesce ad essere insallato su qualsiasi wc, ma che ha delle tolleranze di larghezza e lunghezza che lo rendono potenzialmente valido per tanti modelli…ma attenzione, non per tutti!

La regola per misurare la tavoletta del wc prevede il confronto con 3 diverse quote:

a) Larghezza massima del vostro sanitario

b) Lunghezza della tazza del water, da un foro alla fine del water

c) Interasse dei fori di aggancio sul wcParticolare attenzione va posta anche nel verificare che la cerniera della nuova tavoletta wc, abbia gli stessi attacchi di quella rotta, per essere sicuri di poter sostituire finalmente il sedile wc rovinato.

vetrinaperaziende-misure-tavoletta-wc
Particolare attenzione va posta anche nel verificare che la cerniera della nuova tavoletta wc, abbia gli stessi attacchi di quella rotta, per essere sicuri di poter sostituire finalmente il sedile wc rovinato.

vetrinaperaziende-misure-tavoletta-wc-attacchi

Come avrete potuto notare, non è così immediata la ricerca e l’acquisto del copriwater giusto, tuttavia, grazie ai nostri consigli potrete calcolare le misure tavoletta wc prima di recarvi nei punti vendita specializzati.

A questo punto, non pensiate sia stato detto tutto a riguardo, perchè la soluzione definitiva per la ricerca della tavoletta wc da sostituire, dobbiamo ancora darvela.

Prendere le misure e identificare gli attacchi può non bastare in alcuni casi, se volete fuorviare ogni dubbio c’è un’ultima cosa che potrete fare. Prendere un bel cartone rigido, metterlo sul vostro wc (non sul sedile!) e disegnare la sagoma. Ricordate di forare anche i punti dove ci sono i fori di installazione delle cerniere. In questo modo, con le misure e la sagoma del vostro wc, trovare il sedile nuovo sarà davvero estremamente semplice e sicuro; vi basterà confrontare le misure, come prima cosa, dopodichè avere conferma sovrapponendo il potenziale nuovo copriwater con la sagoma che avete minuzziosamente disegnato.

Un’azione banale quest’ultima, ma efficace per sostituire la tavoletta del wc.